ELN 2018
Roche
Janssen Oncology
Ematobase.it

Risultati ricerca per "Anemia"

Fedratinib ( Inrebic ) è un inibitore selettivo della Janus chinasi 2 ( JAK2 ) orale. Lo studio di fase II JAKARTA2 ha valutato Fedratinib nei pazienti con mielofibrosi a rischio intermedio o alto c ...


L’aumento dell'espressione dell'Aurora A chinasi ( AAK ) si verifica nella leucemia mieloide acuta; l'inibizione di AAK è un promettente bersaglio terapeutico in questa malattia. È stata valutata l' ...


CSF3R-T618I ( recettore del fattore stimolante le colonie 3 - T618I ) è una mutazione attivante ricorrente nella leucemia neutrofila cronica ( CNL ) e, in misura minore, nella leucemia mieloide cronic ...


La policitemia vera è una neoplasia mieloproliferativa caratterizzata da un'eccessiva proliferazione di componenti eritroidi, mieloidi e megacariocitici nel midollo osseo a causa di mutazioni del gene ...


Belantamab mafodotin, un immunoconiugato mirato all'antigene della maturazione delle cellule B, ha mostrato attività come singolo agente nello studio di fase 1 DREAMM-1 in pazienti pesantemente pretra ...


Una revisione ha evidenziato che il nuovo agente antivirale Letermovir ( Prevymis ) risulta efficace nella prevenzione primaria dell'infezione da citomegalovirus ( CMV ) tra i destinatari del trapiant ...


I risultati di uno studio randomizzato di fase 3 ha mostrato che Luspatercept ( Reblozyl ) ha ridotto la gravità dell'anemia rispetto al placebo in alcuni pazienti con sindrome mielodisplastica a bass ...


I pazienti anziani con leucemia mieloide acuta ( LMA ) non-adatti alla chemioterapia ad alte dosi hanno opzioni di trattamento limitate e una prognosi sfavorevole. L'approvazione di agenti ipometila ...


RESONATE-2 è uno studio di fase 3 che sta valutando Ibrutinib ( Imbruvica ), rispetto al Clorambucile, come prima linea nella leucemia linfatica cronica (CLL) / linfoma a piccoli linfociti ( SLL ). ...


Studi preclinici hanno mostrato effetti antitumorali sinergici tra il blocco prodotto da Ibrutinib e il blocco del checkpoint immunitario. Sono state valutate la sicurezza e l'attività di Ibrutinib ...


Lenalidomide ( Revlimd ) più Desametasone è un trattamento standard per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi che non sono eleggibili per il trapianto autologo di cellule staminali. Si è ...


Il linfoma non-Hodgkin indolente ( iNHL ) rimane in gran parte incurabile e spesso richiede più linee di trattamento dopo essere diventato refrattario alle terapie standard. Duvelisib ( Copiktra ) è ...


I coniugati anticorpo-farmaco ( ADC ) Polatuzumab vedotin e Pinatuzumab vedotin hanno mostrato attività clinica e tollerabilità negli studi di fase 1. Lo scopo di questo studio multicentrico, in ape ...


Uno studio di fase III in aperto, randomizzato, ha valutato l'efficacia di Alisertib, un inibitore della chinasi Aurora A, nei pazienti con linfoma periferico a cellule T ( PTCL ), recidivato / refrat ...


Uno studio randomizzato di fase 3 ha mostrato che la terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) migliora significativamente la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto all'oss ...