Janssen Oncology
Celgene Ematologia
Ematologia Amgen
GSK Ematologia

Risultati ricerca per "Chemioterapia"

Rispetto agli intervalli diagnosi-trattamento ( DTI ), uno studio ha mostrato che il DNA tumorale circolante ( ctDNA ) era in grado di misurare il carico di malattia in modo più obiettivo nei pazienti ...


Lo studio di fase 3 GIMEMA-MMY-3006, che ha confrontato la terapia combinata di Bortezomib, Talidomide e Desametasone ( regime VTD ) con Talidomide e Desametasone ( regime TD ) come terapia di induzio ...


Nonostante i progressi nel trattamento del linfoma di Hodgkin con l'introduzione di regimi adattati alla PET, le sfide pratiche impediscono un uso più diffuso di questi approcci. Lo studio ECHELON-1 ...


Copanlisib ( Aliqopa ), un pan-inibitore PI3K di classe I per via endovenosa, ha mostrato efficacia e sicurezza come monoterapia nei pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente recidivante o refrattari ...


Copanlisib ( Aliqopa ), un pan-inibitore di classe I di PI3K per via endovenosa, ha mostrato efficacia e sicurezza come monoterapia in pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente recidivante o refratta ...


La prognosi dei pazienti anziani con linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) è peggiore di quella dei pazienti giovani. Una dose attenuata di chemioterapia con Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vin ...


Gli esiti nei pazienti con leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) in presenza del cromosoma Philadelphia ( Ph+ ) sono migliorati con l'uso di inibitori della tirosin chinasi. La remissione molecolare ...


Lo sviluppo di agenti mirati altamente efficaci per la leucemia linfatica cronica offre il potenziale per combinazioni di durata fissa che raggiungono remissioni profonde senza chemioterapia citotossi ...


I pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivante o refrattario che non sono idonei per il trapianto autologo di cellule staminali presentano esiti sfavorevoli e poche opzioni di trattamen ...


Rituximab ( MabThera ) aggiunto alla chemioterapia prolunga la sopravvivenza tra gli adulti con tumore a cellule B. I dati sulla sua efficacia e sicurezza nei bambini con linfoma non-Hodgkin a cellu ...


L’aumento dell'espressione dell'Aurora A chinasi ( AAK ) si verifica nella leucemia mieloide acuta; l'inibizione di AAK è un promettente bersaglio terapeutico in questa malattia. È stata valutata l' ...


L'emergere di nuovi agenti altamente attivi ha portato alcuni a mettere in discussione il ruolo del trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ) e della successiva terapia di consol ...


Il trattamento standard di cura per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi comprende terapie di combinazione per pazienti che non sono ammissibili al trapianto autologo di cellule staminali ...


Acalabrutinib ( Calquence ) è un inibitore selettivo e covalente della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) con attività nella leucemia linfatica cronica. È stata confrontata l'efficacia di Acalabrutin ...


Gli esiti per i bambini con leucemia mieloide acuta recidivata o refrattaria rimangono sfavorevoli. L'inibitore BCL-2 Venetoclax ( Venclyxto ) ha mostrato una attività promettente in associazione co ...