Arcaini Ematologia
Passamonti Neoplasie ematologiche
Bringhen - Mieloma
GSK Ematologia

Risultati ricerca per "Chemioterapia"

I pazienti con linfoma a grandi cellule B ( LBCL ) primitivo, refrattario o recidivato, entro 12 mesi dalla terapia di prima linea sono ad alto rischio di esiti sfavorevoli con l'attuale standard di c ...


Nuove terapie per il linfoma follicolare recidivante o refrattario sono comunemente valutate in studi a braccio singolo senza confronto formale con altri trattamenti o controlli storici. Di conseguenz ...


La gestione contemporanea del linfoma di Hodgkin in fase iniziale ( ES-HL ) comporta il bilanciamento del rischio di effetti avversi tardivi della radioterapia con l'aumento del rischio di recidiva se ...


Rispetto agli intervalli diagnosi-trattamento ( DTI ), uno studio ha mostrato che il DNA tumorale circolante ( ctDNA ) era in grado di misurare il carico di malattia in modo più obiettivo nei pazienti ...


Lo studio di fase 3 GIMEMA-MMY-3006, che ha confrontato la terapia combinata di Bortezomib, Talidomide e Desametasone ( regime VTD ) con Talidomide e Desametasone ( regime TD ) come terapia di induzio ...


Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Lenalidomide ( Revlimid ) ( denominata combinazione GALEN ) è una combinazione immunomodulante attiva con un profilo di sicurezza gestibile in più tipi di linfoma. Sono ...


La trombocitopenia indotta dalla chemioterapia è comune e provoca riduzioni della dose della chemioterapia o ritardi del trattamento, sanguinamento ed esiti oncologici non-ottimali. È stato valutato ...


Il trattamento per gli adulti con leucemia linfoblastica acuta richiede miglioramenti. UKALL14 era uno studio del gruppo UK National Cancer Research Institute Adult ALL che ha cercato di determinare ...


Gli esiti per i pazienti con leucemia mieloide cronica in fase blastica non sono favorevoli. La sopravvivenza a lungo termine dipende dal raggiungimento di una seconda fase cronica, seguita da trapian ...


Nell'analisi primaria dello studio di fase 3 MAIA ( follow-up mediano 28.0 mesi ), è stato osservato un miglioramento significativo della sopravvivenza libera da progressione con Daratumumab ( Darzale ...


CAPTIVATE, uno studio randomizzato di fase II, ha valutato l'interruzione del trattamento guidato dalla malattia minima residua ( MRD ) dopo il completamento del trattamento di prima linea con Ibrutin ...


Obinutuzumab ( Gazyvaro ) con Polatuzumab vedotin ( Polivy ) o Lenalidomide ( Revlimid ) ha mostrato tollerabilità e attività negli studi di fase 1b/2 che hanno reclutato pazienti con linfoma follicol ...


Nonostante i progressi nel trattamento del linfoma di Hodgkin con l'introduzione di regimi adattati alla PET, le sfide pratiche impediscono un uso più diffuso di questi approcci. Lo studio ECHELON-1 ...


Copanlisib ( Aliqopa ), un pan-inibitore PI3K di classe I per via endovenosa, ha mostrato efficacia e sicurezza come monoterapia nei pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente recidivante o refrattari ...


Copanlisib ( Aliqopa ), un pan-inibitore di classe I di PI3K per via endovenosa, ha mostrato efficacia e sicurezza come monoterapia in pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente recidivante o refratta ...