Bringhen - Mieloma
Passamonti Neoplasie ematologiche
Arcaini Ematologia
GSK Ematologia

Risultati ricerca per "Elotuzumab"

Il trattamento del mieloma multiplo di nuova diagnosi ( NDMM ) con un regime quadruplo costituito da un anticorpo monoclonale, un inibitore del proteasoma, un'immide immunomodulante e un corticosteroi ...


Elotuzumab ( Empliciti ) più Lenalidomide e Desametasone ha mostrato un miglioramento della sopravvivenza globale ( OS ) e della sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto alla sola associa ...


L'introduzione di agenti immunomodulatori, inibitori del proteasoma e trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche ha migliorato gli esiti per i pazienti con mieloma multiplo, ma i pazienti ...


L'anticorpo monoclonale immunostimolante Elotuzumab ( Empliciti ) più Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone si è dimostrato efficace nei pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario. L' ...


Elotuzumab ( Empliciti ), un anticorpo monoclonale immunostimolante mirato al membro 7 della famiglia molecolare di segnalazione di attivazione linfocitaria ( SLAMF7 ), uccide selettivamente le cellul ...


L’aggiunta dell’anticorpo monoclonale Elotuzumab a un regime standard per il mieloma multiplo recidivato / refrattario, in fase precoce, ha esteso la durata della remissione in media di 5 mesi. La ...


Uno studio di fase 2 ha mostrato che l'aggiunta di Elotuzumab ( Empliciti ) a Bortezomib e Desametasone ha indotto un beneficio clinico senza aggiunta di tossicità nei pazienti con mieloma multiplo re ...