Janssen Oncology
Roche Ematologia
ELN 2018
Ematobase.it

Risultati ricerca per "Gazyva"

I risultati di uno studio di fase 2, che ha valutato tre farmaci mirati orali, hanno mostrato il raggiungimento di remissioni profonde nella leucemia linfatica cronica ( LLC ) dopo trattamento di dura ...


Acalabrutinib ( Calquence ) è un inibitore selettivo e covalente della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) con attività nella leucemia linfatica cronica. È stata confrontata l'efficacia di Acalabrutin ...


Polatuzumab vedotin ( Polivy ), un coniugato anticorpo-farmaco destinato alla componente CD79b del recettore delle cellule B, ha dimostrato attività come singolo agente e in associazione con Rituximab ...


Nei pazienti con leucemia linfatica cronica ( anche nota come leucemia linfocitica cronica ), il raggiungimento di una risposta completa con una malattia residua minima inferiore allo 0.01% ( cioè men ...


Lenalidomide ( Revlimid ) più Rituximab ( MabThera ) è approvato per il trattamento dei pazienti con linfoma follicolare recidivante o refrattario. Obinutuzumab ( Gazyvaro ) ha dimostrato di miglio ...


Una combinazione di Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Lenalidomide ( Revlimid ) è efficace per alcuni pazienti con linfoma follicolare che hanno fallito trattamenti precedenti, compresi quelli con recidive ...


L'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) ha mostrato attività nei pazienti con leucemia linfocitica cronica ( CLL; leucemia linfatica cronica ), ma la sua efficacia in combinazione con altri agenti n ...


Sia Ibrutinib ( Imbruvica ) che Clorambucile più Obinutuzumab ( Gazyvaro ) hanno dimostrato una efficacia superiore alla monoterapia con Clorambucile e sono trattamenti standard di prima linea nella l ...


Lo studio GALLIUM ha mostrato che Obinutuzumab ( Gazyvaro ) ha prolungato in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) nei pazienti precedentemente non-trattati con linfoma fo ...


Dallo studio GALEN è emerso che la combinazione Lenalidomide ( Revlimid ) e Obinutuzumab ( Gazyvaro ) è ben tollerata ed efficace per il trattamento del linfoma follicolare a cellule B recidivato o re ...


La combinazione dell'anticorpo anti-CD20 Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e dell'inibitore Bcl-2 Venetoclax ( Venclyxto ) nella leucemia linfatica cronica ha mostrato un alto tasso di risposta globale ( ORR ...


Obinutuzumab ( Gazyvaro ) più Clorambucile ( Leukeran ) è associato a una serie di esiti migliorati tra i pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) con comorbilità rispetto al Clorambucile da so ...


La chemioterapia con Rituximab ( MabThera ) e CHOP ( Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina, Prednisone ) è lo standard di cura nel linfoma diffuso a grandi cellule B non-trattato ( DLBCL ). Obi ...


L'immunochemioterapia basata su Rituximab ( MabThera ) ha migliorato i risultati nei pazienti con linfoma follicolare. Obinutuzumab ( Gazyvaro ) è un anticorpo monoclonale anti-CD20 glico-ingegnerizz ...


I risultati dello studio di fase 2 CLL2GIVeIl con il regime a tripletta costituita da Ibrutinib ( Imbruvica ), Venetoclax ( Venclexta ) e Obinutuzumab ( Gazyvaro ) ha dimostrato tassi di risposta inc ...