Passamonti Neoplasie ematologiche
Arcaini Ematologia
Bringhen - Mieloma
Passamonti: Macroglobulinemia di Waldenstrom

Risultati ricerca per "Linfoma"

Brexucabtagene autoleucel ( Tecartus ) è una terapia CAR-T mirata a CD19 approvata per il linfoma a cellule del mantello ( MCL ) recidivato / refrattario. Questa terapia è stata approvata sulla bas ...


In un'analisi dell'esito primario di uno studio di fase 3, i pazienti con linfoma a grandi cellule B recidivante o refrattario precoce che hanno ricevuto Axicabtagene ciloleucel ( Axi-cel; Yescarta ), ...


Lenalidomide ( Revlimid ) ha rappresentato la terapia standard per il mieloma multiplo e altre neoplasie ematologiche per più di un decennio. Precedenti meta-analisi hanno identificato un'associazio ...


La maggior parte dei pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente in stadio avanzato presenta recidive multiple. È stata valutata la terapia con cellule T esprimenti un recettore chimerico per l’antig ...


I pazienti con linfoma a grandi cellule B recidivante o refrattario dopo il trattamento di prima linea che non sono destinati al trapianto di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ) hanno esiti infa ...


La prognosi dei pazienti con linfoma a grandi cellule B recidivante o refrattario precoce dopo aver ricevuto la chemioimmunoterapia di prima linea è sfavorevole. In uno studio internazionale di fas ...


I pazienti con linfoma a grandi cellule B ( LBCL ) primitivo, refrattario o recidivato, entro 12 mesi dalla terapia di prima linea sono ad alto rischio di esiti sfavorevoli con l'attuale standard di c ...


Zanubrutinib ( Brukinsa ) è un inibitore selettivo della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) valutato in studi multipli di malignità delle cellule B. È stata costruita un'analisi di sicurezza combinat ...


Nuove terapie per il linfoma follicolare recidivante o refrattario sono comunemente valutate in studi a braccio singolo senza confronto formale con altri trattamenti o controlli storici. Di conseguenz ...


Gli adolescenti con linfoma di Hodgkin hanno esiti di malattia peggiori rispetto ai bambini. Non è noto se queste differenze persistano all'interno degli studi clinici. È stata esaminata la sopravvi ...


Nell'analisi primaria dello studio JULIET di Tisagenlecleucel ( Kymriah ), una terapia con cellule CAR-T anti-CD19, il miglior tasso di risposta globale è stato del 52% e il tasso di risposta completa ...


Si è cercato di determinare l'incidenza di gravi condizioni di salute croniche tra i sopravvissuti al linfoma di Hodgkin ( HL ) pediatrico, fare confronti per era della terapia e per terapie antitumor ...


La gestione contemporanea del linfoma di Hodgkin in fase iniziale ( ES-HL ) comporta il bilanciamento del rischio di effetti avversi tardivi della radioterapia con l'aumento del rischio di recidiva se ...


La recidiva a livello del sistema nervoso centrale ( SNC ) della leucemia linfatica acuta è difficile da trattare. Sono state osservate remissioni durature della leucemia linfatica acuta a cellule B ...


Rispetto agli intervalli diagnosi-trattamento ( DTI ), uno studio ha mostrato che il DNA tumorale circolante ( ctDNA ) era in grado di misurare il carico di malattia in modo più obiettivo nei pazienti ...