ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Metotrexato"

Inotuzumab ozogamicin ( Besponsa ), un anticorpo monoclonale anti-CD22 legato a una tossina, la calicheamicina, ha mostrato attività come singolo agente nella leucemia linfoblastica acuta recidivante ...


L'esito dei pazienti con leucemia linfoblastica acuta recidivante o refrattaria ( ALL R/R ) è sfavorevole. Inotuzumab ozogamicin ( Besponsa ), un anticorpo monoclonale CD22 legato alla calicheamicina ...


I sopravvissuti a leucemia linfoblastica acuta infantile ( ALL ) sono a rischio di deficit neurocognitivi associati a fattori di trattamento, individuali e ambientali. Uno studio ha esaminato l'impa ...


I linfomi cutanei a cellule T sono rari, generalmente incurabili e associati a ridotta qualità di vita. Le attuali terapie sistemiche raramente forniscono risposte affidabili e durature. E' stata ...


In uno studio di fase II, Temsirolimus ( Torisel ) è stato testato in pazienti con linfoma del sistema nervoso centrale primario recidivato o refrattario ( PCNSL ). Sono stati inclusi adulti immuno ...


Il trattamento standard per i pazienti con linfoma primario del sistema nervoso centrale ( CNS ) resta da definire. Le terapie attive sono spesso associate a un aumentato rischio di tossicità ematolog ...


La leucemia linfocitica granulare a grandi cellule T ( T-LGL ) è una malattia linfoproliferativa che si presenta con citopenia immuno-mediata ed è caratterizzata dall'espansione clonale di linfociti c ...


L'aggiunta di Rituximab ( MabThera ) alla chemioterapia migliora i risultati nei pazienti con linfomi non-Hodgkin sistemici a cellule B, ma l'impatto nei pazienti con linfoma primario del sistema nerv ...


Il trattamento iniziale della leucemia promielocitica acuta coinvolge tradizionalmente Tretinoina ( Acido Retinoico tutto-trans; ATRA ) in combinazione con la chemioterapia adeguata al rischio a base ...


L'aggiunta di Nilotinib ( Tasigna ) alla chemioterapia ha prodotto una migliore sopravvivenza globale in una coorte di pazienti anziani con leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) Philadelphia-positiva ( ...


I dubbi relativi alla tossicità neurocognitiva della radioterapia all’intero cervello sono motivati dallo sviluppo di strategie chemioterapiche alternative e intense come consolidamento nel linfoma pr ...


La malattia del trapianto contro l’ospite ( GVHD ) è la principale causa di morbilità e mortalità dopo trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche.Atorvastatina ( Lipitor, Torvast ) è un ...