Celgene Ematologia
Janssen Oncology
GSK Ematologia
Ematologia Amgen

Risultati ricerca per "Mieloma"

Il mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) migliora la sopravvivenza libera da progressione nei pazienti con mieloma multiplo, sebbene la sua durata ottimale non sia nota. La clearance della mala ...


Idecabtagene vicleucel ( Ide-cel, chiamato anche bb2121; Abecma ), una terapia con cellule T ingegnerizzate con recettore dell'antigene chimerico ( CAR-T ) dirette all'antigene di maturazione delle ce ...


Lo studio di fase 3 GIMEMA-MMY-3006, che ha confrontato la terapia combinata di Bortezomib, Talidomide e Desametasone ( regime VTD ) con Talidomide e Desametasone ( regime TD ) come terapia di induzio ...


I pazienti fragili con mieloma multiplo di nuova diagnosi hanno un esito inferiore, principalmente a causa di un alto tasso di interruzione a causa della tossicità. È stato progettato uno studio di ...


Da uno studio di fase I è emerso che il trattamento con una formulazione sottocutanea di Teclistamab, un nuovo anticorpo bispecifico mirato all'antigene di maturazione delle cellule B ( BCMA ) e ai r ...


Isatuximab ( Sarclisa ) è un anticorpo monoclonale anti-CD38 approvato in combinazione con Pomalidomide - Desametasone e Carfilzomib - Desametasone per il mieloma multiplo recidivante o refrattario. ...


L'introduzione di agenti immunomodulatori, inibitori del proteasoma e trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche ha migliorato gli esiti per i pazienti con mieloma multiplo, ma i pazienti ...


Venetoclax ( Venclyxto ) è un potente inibitore orale BCL-2 altamente selettivo, che induce l'apoptosi nelle cellule di mieloma multiplo. Venetoclax più Bortezomib e Desametasone ha dimostrato un'ef ...


La terapia di mantenimento prolunga la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) nei pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi ( NDMM ) non-sottoposti a trapianto autologo di cellule staminal ...


Selinexor, Bortezomib e Desametasone, una volta a settimana, hanno migliorato gli esiti rispetto a Bortezomib e Desametasone, due volte a settimana, nel mieloma multiplo pretrattato. I risultati dell ...


L'emergere di nuovi agenti altamente attivi ha portato alcuni a mettere in discussione il ruolo del trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ) e della successiva terapia di consol ...


Il trattamento standard di cura per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi comprende terapie di combinazione per pazienti che non sono ammissibili al trapianto autologo di cellule staminali ...


Belantamab mafodotin, un immunoconiugato mirato all'antigene della maturazione delle cellule B, ha mostrato attività come singolo agente nello studio di fase 1 DREAMM-1 in pazienti pesantemente pretra ...


Pomalidomide ( Imnovid ) e Desametasone sono uno standard di cura per i pazienti con mieloma multiplo in cui il trattamento con Bortezomib e Lenalidomide è fallito. KEYNOTE-183 ha valutato l'efficac ...


Man mano che la Lenalidomide ( Revlimid ) viene sempre più confermata per il trattamento iniziale del mieloma multiplo, i pazienti refrattari a questo farmaco rappresentano una popolazione con bisogni ...