Celgene Ematologia
Janssen Oncology
Ematologia Amgen
GSK Ematologia

Risultati ricerca per "Venetoclax"

EPOCH-R a dose aggiustata ( Etoposide, Prednisone, Vincristina, Ciclofosfamide, Doxorubicina e Rituximab ) è un trattamento di prima linea per i pazienti con linfomi a cellule B aggressivi. Bcl-2 è ...


Le terapie mirate orali hanno fatto progredire il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ). Queste terapie includono gli inibitori della tirosin-chinasi di Bruton, usati come monoterapia, ...


Venetoclax ( Venclyxto ) è un potente inibitore orale BCL-2 altamente selettivo, che induce l'apoptosi nelle cellule di mieloma multiplo. Venetoclax più Bortezomib e Desametasone ha dimostrato un'ef ...


In precedenti analisi dello studio MURANO, Venetoclax ( Venclyxto ) più Rituximab ( MabThera ) [ VenR ] a durata fissa ha determinato una migliore sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto ...


Lo sviluppo di agenti mirati altamente efficaci per la leucemia linfatica cronica offre il potenziale per combinazioni di durata fissa che raggiungono remissioni profonde senza chemioterapia citotossi ...


I risultati di uno studio di fase 2, che ha valutato tre farmaci mirati orali, hanno mostrato il raggiungimento di remissioni profonde nella leucemia linfatica cronica ( LLC ) dopo trattamento di dura ...


Gli esiti per i bambini con leucemia mieloide acuta recidivata o refrattaria rimangono sfavorevoli. L'inibitore BCL-2 Venetoclax ( Venclyxto ) ha mostrato una attività promettente in associazione co ...


I pazienti anziani con leucemia mieloide acuta ( LMA ) non-adatti alla chemioterapia ad alte dosi hanno opzioni di trattamento limitate e una prognosi sfavorevole. L'approvazione di agenti ipometila ...


L'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) ha mostrato attività nei pazienti con leucemia linfocitica cronica ( CLL; leucemia linfatica cronica ), ma la sua efficacia in combinazione con altri agenti n ...


Lo studio di fase 2 CLARITY ha mostrato che oltre la metà dei pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) recidivata o refrattaria, trattati con la combinazione di Ibrutinib ( Imbruvica ) più Vene ...


Le opzioni di trattamento efficaci sono limitate per i pazienti con leucemia mieloide acuta ( AML ) che non tollerano la chemioterapia intensiva. Uno studio internazionale di fase Ib/II ha valutato ...


Ibrutinib ( Imbruvica ), un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) e Venetoclax ( Venclyxto ), un inibitore della proteina BCL-2 ( proteina del linfoma 2 dei linfociti B ), sono stati appr ...


La combinazione dell'anticorpo anti-CD20 Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e dell'inibitore Bcl-2 Venetoclax ( Venclyxto ) nella leucemia linfatica cronica ha mostrato un alto tasso di risposta globale ( ORR ...


Gli inibitori della via dei recettori delle cellule B ( BCRi ) hanno trasformato il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ); tuttavia, l'efficacia delle terapie per i pazienti la cui ...


Venetoclax ( Venclyxto ) inibisce BCL2, una proteina anti-apoptotica che è patologicamente sovraespressa e che è fondamentale per la sopravvivenza delle cellule leucemiche linfocitiche croniche. È st ...