ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Venetoclax"

I pazienti anziani con leucemia mieloide acuta ( LMA ) non-adatti alla chemioterapia ad alte dosi hanno opzioni di trattamento limitate e una prognosi sfavorevole. L'approvazione di agenti ipometila ...


L'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) ha mostrato attività nei pazienti con leucemia linfocitica cronica ( CLL; leucemia linfatica cronica ), ma la sua efficacia in combinazione con altri agenti n ...


Lo studio di fase 2 CLARITY ha mostrato che oltre la metà dei pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) recidivata o refrattaria, trattati con la combinazione di Ibrutinib ( Imbruvica ) più Vene ...


Le opzioni di trattamento efficaci sono limitate per i pazienti con leucemia mieloide acuta ( AML ) che non tollerano la chemioterapia intensiva. Uno studio internazionale di fase Ib/II ha valutato ...


Ibrutinib ( Imbruvica ), un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) e Venetoclax ( Venclyxto ), un inibitore della proteina BCL-2 ( proteina del linfoma 2 dei linfociti B ), sono stati appr ...


La combinazione dell'anticorpo anti-CD20 Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e dell'inibitore Bcl-2 Venetoclax ( Venclyxto ) nella leucemia linfatica cronica ha mostrato un alto tasso di risposta globale ( ORR ...


Gli inibitori della via dei recettori delle cellule B ( BCRi ) hanno trasformato il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ); tuttavia, l'efficacia delle terapie per i pazienti la cui ...


Venetoclax ( Venclyxto ) inibisce BCL2, una proteina anti-apoptotica che è patologicamente sovraespressa e che è fondamentale per la sopravvivenza delle cellule leucemiche linfocitiche croniche. È st ...


Sia l'inibitore BTK Ibrutinib ( Imbruvica ) che l'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) sono attivi come monoterapia nel trattamento del linfoma a cellule mantellari. Sono stati osservati tassi di ...


I pazienti anziani di età pari o superiore a 65 anni affetti da leucemia mieloide acuta hanno esiti infausti, e non esiste una terapia efficace standard di cura. Il trattamento con agenti ipometilant ...


La terapia mirata alla tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) con Ibrutinib ( Imbruvica ) ha trasformato il trattamento della leucemia linfatica cronica. Tuttavia, i pazienti refrattari o recidivanti  ...


Sono state valutate la sicurezza e la fattibilità della terapia con cellule T modificate con il recettore chimerico dell’antigene ( CAR-T ) anti-CD19 in pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) ...


La delezione del cromosoma 17p ( del17p ) nei pazienti con leucemia linfatica cronica conferisce una prognosi molto negativa quando sono trattati con chemio-immunoterapia standard. Venetoclax ( Venc ...


Nuovi trattamenti hanno migliorato gli esiti per i pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) recidivante, ma le remissioni complete sono non-comuni. Venetoclax ha un distinto meccanismo d'azio ...


Uno studio di fase 2 del farmaco sperimentale Venetoclax ha raggiunto il suo endpoint primario ( tasso di risposta globale ) nei pazienti con leucemia linfatica cronica ( LLC ) recidivata / refrattari ...