ELN 2018
Ematobase.it
Xagena Mappa
Medical Meeting

Gli inibitori della via dei recettori delle cellule B ( BCRi ) hanno trasformato il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ); tuttavia, l'efficacia delle terapie per i pazienti la cui ...


Sono state precedentemente riportate risposte durature e sicurezza gestibile di Ibrutinib ( Imbruvica ) da un follow-up di 3 anni di pazienti anziani di età pari o superiore a 65 anni naïve al trattam ...


Acalabrutinib ( Calquence ) è un'opzione terapeutica efficace, duratura e ben tollerata per i pazienti con macroglobulinemia di Waldenstrom ( WM ). L'inibizione della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ...


Ibrutinib ( Imbruvica ) in monoterapia prolunga la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e la sopravvivenza globale ( OS ) tra i pazienti con leucemia linfatica cronica / piccolo linfoma linfoc ...


Rituximab ( MabThera ) a basso dosaggio più Prednisolone porta a una più alta risposta a lungo termine e a tassi di recidiva più bassi nei pazienti adulti con nuova diagnosi di trombocitopenia im ...


Obinutuzumab ( Gazyvaro ) più Clorambucile ( Leukeran ) è associato a una serie di esiti migliorati tra i pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) con comorbilità rispetto al Clorambucile da so ...


Enasidenib ( Idhifa ) in monoterapia porta a esiti positivi e durevoli tra i pazienti più anziani non precedentemente trattati con leucemia mieloide acuta ( AML ) IDH2-mutata ( mIDH2 ) che non sono ca ...


Nello studio ASPIRE su Carfilzomib ( Kyprolis ), Lenalidomide ( Revlimid ) e Desametasone ( KRd ) rispetto a Lenalidomide più Desametasone ( Rd ) in pazienti con mieloma multiplo recidivante o refratt ...


Venetoclax ( Venclyxto ) inibisce BCL2, una proteina anti-apoptotica che è patologicamente sovraespressa e che è fondamentale per la sopravvivenza delle cellule leucemiche linfocitiche croniche. È st ...


Sia l'inibitore BTK Ibrutinib ( Imbruvica ) che l'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) sono attivi come monoterapia nel trattamento del linfoma a cellule mantellari. Sono stati osservati tassi di ...


In uno studio di fase 1/2, Brentuximab vedotin ( Adcetris ) e Nivolumab ( Opdivo ) somministrati in associazione sono stati valutati come terapia di salvataggio iniziale in pazienti con linfoma di Hod ...


Sono necessarie nuove terapie per i pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario. È stato condotto uno studio multicentrico di fase 1 su neoplasie ematologiche avanzate per valutare la sicu ...


Inotuzumab ozogamicin ( Besponsa ), un anticorpo monoclonale anti-CD22 legato a una tossina, la calicheamicina, ha mostrato attività come singolo agente nella leucemia linfoblastica acuta recidivante ...


La maggior parte dei pazienti con linfoma follicolare ha ricadute multiple che richiedono successive linee di terapia. Ibrutinib ( Imbruvica ), un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) ap ...


Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di una combinazione di Gemtuzumab-Ozogamicina ( GO; Mylotarg ) e regime FLAI ( Fludarabina, Citarabina, Idarubicina ) come terapia di prima linea nella l ...