Arcaini Ematologia
Passamonti Neoplasie ematologiche
Bringhen - Mieloma
Passamonti Linfoma mantellare

Il mieloma multiplo rimane incurabile e i pazienti pesantemente pretrattati con recidive o malattia refrattaria hanno poche buone opzioni terapeutiche. Belantamab mafodotin ( Blenrep ) ha mostrato ...


L'analisi primaria dello studio APOLLO, effettuata dopo un follow-up mediano di 16.9 mesi, ha dimostrato che Daratumumab ( Darzalex ) più Pomalidomide ( Imnovid ) e Desametasone hanno migliorato signi ...


Concizumab ( Alhemo ) è un anticorpo monoclonale anti-inibitore della via del fattore tissutale ( TFPI ) progettato per ottenere l’emostasi in tutti i tipi di emofilia, con somministrazione sottocutan ...


Gli agenti stimolanti l'eritropoiesi ( ESA ) rappresentano il trattamento standard per l'anemia nella maggior parte dei pazienti con sindromi mielodisplastiche a basso rischio, ma le risposte sono lim ...


Magrolimab è un anticorpo monoclonale umanizzato di prima classe contro il cluster di differenziazione 47 ( anti-CD47 ), un segnale antifagocitico utilizzato dalle cellule tumorali per eludere la fago ...


Rimane non ben definito se il salasso da solo possa mantenere adeguatamente l’ematocrito target nei pazienti con policitemia vera ( PV ) a basso rischio. In uno studio randomizzato di fase 2 in ape ...


Nelle sindromi mielodisplastiche ( MDS ), la trombocitopenia grave è associata a una prognosi sfavorevole. E' stata presenta la seconda parte dei risultati dello studio multicentrico EQOL-MDS rigu ...


Gli inibitori della Janus chinasi ( JAKi ) Ruxolitinib, Fedratinib e Pacritinib sono l'attuale standard di cura nella mielofibrosi ( MF ) sintomatica. Tuttavia, la progressione della malattia e le t ...


Lo studio MOMENTUM ha raggiunto tutti gli endpoint chiave alla settimana 24, dimostrando benefici su sintomi, milza e anemia con Momelotinib ( Ojjaara ) rispetto a Danazolo ( Danatrol ) nei pazienti c ...


La leucemia a cellule capellute ( HCL ) è caratterizzata dalla lesione genetica sottostante di BRAF V600E e dalla reattività agli inibitori di BRAF. Sono state valutate la sicurezza e l'attività del ...


Pirtobrutinib ( Jaypirca ) è un inibitore della tirosina chinasi di Bruton ( BTK ) altamente selettivo e non-covalente ( reversibile ). Sono state riportate la sicurezza e l'efficacia di Pirtobrutin ...


Pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) o linfoma a piccoli linfociti ( SLL ) hanno esiti sfavorevoli dopo il fallimento del trattamento con un inibitore covalente della tirosina chinasi di Br ...


Brentuximab vedotin ( Adcetris ) in combinazione con Doxorubicina, Vinblastina e Dacarbazina ( regime AVD ) è approvato nella terapia iniziale per il linfoma di Hodgkin classico in stadio avanzato ( c ...


Momelotinib ( Ojjaara ) è il primo inibitore della Janus chinasi 1 ( JAK1 ) e JAK2 che ha dimostrato di inibire anche il recettore di tipo 1 dell'attivina A ( ACVR1 ), un regolatore chiave dell'omeost ...


Gli inibitori della gamma-secretasi ( GSI ) aumentano la densità dell'antigene di maturazione delle cellule B ( BCMA ) sulle plasmacellule maligne e migliorano l'attività antitumorale delle cellule T ...