2017 ASH Meeting on Hematologic
isth 2017
Madrid 22nd congress
OncoGinecologia.net

La carenza di antitrombina, definita da livelli di antitrombina minori del 70%, è una delle principali condizioni di trombofilia associata a un aumentato rischio di tromboembolismo venoso ( VTE ). N ...


Il ruolo del condizionamento a ridotta intensità ( RIC ) nella leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) negli adulti rimane non ben definito a causa delle piccole dimensioni del campione, della breve dura ...


Il trattamento empirico con farmaci antifungini è spesso utilizzato in pazienti ematologici ad alto rischio di aspergillosi invasiva. Uno studio ha confrontato la strategia diagnostica classica ( e ...


È stato condotto uno studio per esaminare il valore prognostico della valutazione della malattia minima residua in pazienti con mieloma multiplo trattati nello studio MRC ( Medical Research Council ) ...


È stato condotto uno studio per confrontare i volumi cerebrali regionali in adulti sopravvissuti a lungo termine dopo leucemia linfoblastica acuta in età pediatrica e in controlli sani. Sono stati ...


È stato condotto uno studio per determinare se la frequenza di trapianto allogenico di cellule ematopoietiche per pazienti con leucemia mieloide acuta in prima remissione completa. Nel periodo 2008 ...


Alcuni studi hanno riportato un’associazione tra il mesotelioma pleurico diffuso maligno e le radiazioni al torace per linfoma. Le caratteristiche clinicopatologiche dei mesoteliomi maligni present ...


Il linfoma a cellule del mantello mostra una storia naturale variabile ma risulta incurabile con le attuali terapie.I microRNA ( miR ) sono utili nella valutazione prognostica del cancro.Uno studio ha ...


Le anomalie cromosomiche, soprattutto t(4;14) e del(17p), sono fattori prognostici fondamentali in pazienti con mieloma multiplo.Tuttavia, questa affermazione è stata dimostrata in particolare in pazi ...


L’introduzione della terapia BEACOPP ( a scalare ) ( dose scalare di Bleomicina, Etoposide, Doxorubicina, Ciclofosfamide, Vincristina, Procarbazina e Prednisone ) ha migliorato in modo significativo i ...


Il linfoma si colloca al quarto posto tra i tumori più frequenti in gravidanza; tuttavia, la pratica clinica corrente è basata soprattutto su piccole serie di pazienti e report di singoli casi.In una ...


È stato condotto uno studio per determinare tassi, caratteristiche e predittori di decadimento neurocognitivo in persone adulte decenni dopo il trattamento per leucemia linfoblastica acuta pediatrica. ...


L’efficacia del trapianto autologo di cellule staminali durante la prima remissione in pazienti con linfoma non-Hodgkin diffuso e aggressivo classificati come a rischio intermedio o alto in base al In ...


Benché le strategie di trattamento a dose intensiva o la terapia di induzione ad alta dose seguita da trapianto autologo di cellule staminali abbiano migliorato l’esito in pazienti con linfoma a cellu ...


È stato precedentemente ipotizzato che una più alta esposizione sistemica ad Asparaginasi ( Elspar ) possa causare un incremento della esposizione a Desametasone ( Decadron ), entrambi farmaci chemiot ...